Dal primo dente sino ai 6 anni di età

lavaggio_denti_o
lavaggio_denti_e
lavaggio_denti_i

Superfici Occlusali
Movimenti alternati avanti ed indietro sulle superfici occlusali.

Superfici Esterne
Movimenti circolari sulle superfici esterne.

Superfici Interne
Movimenti dalla parte rossa alla parte bianca sulle superfici interne.

Pulizia e protezione dalla carie degli spazi interdentali

pulizia_protezione_1
pulizia_protezione_2
pulizia_protezione_3
pulizia_protezione_4

Passaggio 1
Staccare ca. 50 cm di filo interdentale ed avvolgerlo intorno al dito medio di entrambe le mani.

Passaggio 2
Tendere il filo interdentale tra i pollici e gli indici.

Passaggio 3
Inserirlo con cautela nello spazio interdentale procedendo con piccoli movimenti in avanti e indietro.

Passaggio 4
Posizionarlo a forma di U intorno a metà del dente e muoverlo 3-4 volte verso l’alto e verso il basso. Ripetere sul dente adiacente.

Pulizia dei denti con la tecnica di Bass

tecnica_corretta_1
tecnica_corretta_2
tecnica_corretta_3

Passaggio 1
Applicare lo spazzolino sulle gengive e sui denti formando un angolo di 45°. Esercitare una leggera pressione.

Passaggio 2
Muovere avanti e indietro lo spazzolino compiendo piccole vibrazioni. Dopo 10 piccoli movimenti vibratori, passare senza soluzioni di continuità alla sezione successiva.

Passaggio 3
Posizionare lo spazzolino verticalmente dietro i denti anteriori. Dopo aver pulito le superfici esterne e le superfici interne, procedere alla pulizie delle superfici occlusali.

Rimozione Placca - Superfloss

superfloss_1
superfloss_2
superfloss_3

1. Ricostruzioni protesiche
Pulire con cautela sotto i ponti e formando una U con il filo tutto intorno ai denti pilastro.

2. Impianti
Avvolgere lo speciale filo a forma di U intorno all’impianto ed eseguire piccoli movimenti alternati avanti e indietro.

3. Spazio interdentale
Avvolgere lo speciale filo a forma di U intorno intorno a metà dente e rimuovere la placca con movimenti verso l’alto e verso il basso.

Scovolino e Pulisci Lingua

scovolino

1. Scovolino
È lo strumento migliore per pulire gli spazi interdentali larghi. Lo scovolino deve entrare agevolmente nello spazio interdentale con una leggera pressione, senza che ci sia contatto tra filo metallico e dente.

puliscilingua

2. Pulisci Lingua
Spazzolare il dorso della lingua con un normale spazzolino da denti, o meglio ancora con appositi strumenti pulisci lingua, dovrebbe essere una pratica normale d’igiene orale.
Eseguita quotidianamente funziona bene nell’eliminare i residui alimentari e i batteri che li colonizzano.
Riduce la quantità di placca batterica nel cavo orale e può prevenire oltre che l’alito cattivo anche le carie dentarie e le parodontopatie.

Spazzolino ortodontico

spazz_ortodontico

Spazzolino Ortodontico
Viene utilizzato in presenza di apparecchio ortodontico fisso per ridurre/eliminare l’accumulo di placca intorno agli attacchi che favoriscono la colonizzazione batterica.