Terminologia

implantologia_carico_immediato_main

Con il termine Implantologia a carico immediato si indica una tecnica grazie alla quale è possibile inserire le corone provvisorie e fissarle (ovvero caricarle, da qui il nome “a carico immediato”) sopra gli impianti dentali in titanio in una sola seduta o al massimo entro 24-48 ore dall’intervento.

Tale intervento, com’è facile immaginare, rappresenta un notevole vantaggio per i pazienti in termini di tempo, di funzionalità e di resa estetica.

Cosa accade quando avviene la perdita di un dente? Guarda il video qui sotto

FANTÁSTICO VÍDEO!As consequências da perda de UM dente!Blog do Dentistawww.ortoblog.com

Pubblicato da OrtoBlog su Lunedì 2 febbraio 2015

Vantaggi rispetto all’Implantologia Tradizionale

A differenza dell’implantologia tradizionale, che richiede più interventi e un maggiore periodo di convalescenza, l’implantologia dentale a carico immediato eseguita con la tecnica flapless (senza lembo) ha i seguenti vantaggi per il paziente:

  • il procedimento è meno invasivo (nessun bisturi) perché il paziente non mette punti di sutura;
  • non si avverte dolore;
  • non si presenta alcun gonfiore;
  • il paziente entra con i suoi denti esce con i denti provvisori fissi in giornata.

Altro vantaggio dell’implantologia dentale a carico immediato è quello di implicare un considerevole risparmio economico rispetto ai costi previsti dall’implantologia a carico differito.

Tecnica sicura

L’implantologia a carico immediato rappresenta inoltre una tecnica molto sicura, in quanto gli impianti inseriti, come è stato dimostrato da numerose ricerche, si osteointegrano perfettamente, ovvero si integrano nell’osso nello stesso modo degli impianti caricati in modo tradizionale.

La grande varietà di impianti di carico immediato utilizzati oggigiorno, la loro maneggevolezza e le raffinate tecniche chirurgiche con cui gli stessi vengono realizzati, consentono di intervenire anche in casi apparentemente impossibili per altre tecniche implantari.

L’implantologia a carico immediato eseguita con la tecnica flapless risulta adatta inoltre anche a pazienti con patologie (come ad esempio diabete o cardiopatie) che possono risultare di impedimento per altre tecniche implantologiche.

L’implantologia a carico immediato deve essere tuttavia utilizzata solo in presenza di un’ottima stabilità primaria dell’impianto; in altre parole, l’impianto deve avere un’ottima tenuta nell’osso. Sarà il dentista a valutare se sia il caso di utilizzare il carico immediato o quello differito.

Casi Clinici

Sebbene attentamente selezionate, le immagini contenute nei casi clinici potrebbero urtare la sensibilità di qualcuno. L’utente Internet di questo sito è avvertito.

Implantologia